Dating scammer elena smirnova

Pertanto l'unica nostra fonte è stata quella di avviare una forte pressione proprio sulla che fortunatamente ha risposto sempre con prontezza e irrevomibilità, non lasciandoci soli a combattere una guerra che in tal caso avremo perso di certo.

Dal momento che questo indirizzo IP oltre che a presentare questa società in origine, riportava sugli Headers un Internet Kafe, appunto della città olandese che ho nomenclato prima, il lavoro di segnalazione e di siluarmento sulla Yahoo nell'impedire ad un loro account di inviare mail con quella connessione, si è rivelato fortunatamente positivo.

Adesso, dall'Internet Kafe olandese, si sono spostati su uno Francese che purtroppo per loro non li concede protezione dal momento che si tratta della società OVH-.

dating scammer elena smirnova-60dating scammer elena smirnova-67dating scammer elena smirnova-58

Fortunatamente che non hanno combinato una miscela che avrebbe impedito qualsiasi forma di segnalazione che spero la casualità non li faccia mai giungere all'attenzione.

Questo Blog in particolare, l'ho creato e solo oggi lo sto perfezionando per permettervi di ottenere una assoluta autonomia di ricerca, di valutazione e di segnalazione, in modo che ognuno di noi invece di voltare le spalle o di tacere una truffa in nome della presunta vergogna, puo' avere sempre a portata di mano: Questo è un punto fondamentale sul quale io stesso ho effettuato riflessioni profonde, andando persino "ciacciando" come si dice dalle nostre parti per dire di colui che va a ficcare il becco in casa di altri al fine di farsi un'idea su quello che realmente puo' servire.

Ho visto blog che trattano l'argomento in una maniera cosi artificiale (per non dire artificiosa) da essere veramente tentati di inviargli un messaggio e chiederli per piacere di cancellare quelle assurde pubblicazioni in riferimento alle Scammers e di riflesso ai siti soliti di Adult Friends, Anastasiadate, Datingbuddies

Come annunciato nei precedenti Blog riportati su questa pagina nelle sezioni a sinistra che trattano appunto questa "fenomenologia" delle truffe delle SCAMMERS che si stanno abbattendo nelle nostre Community, sui nostri Social Network e qualsiasi altra tipologia di spazi dove possono avvenire contatti e quindi condivisioni, non possiamo fare altro che riflettere sul fatto che spesso e volentieri queste immagini e lettere (cosi le chiamano loro le mail) che ci giungano, sono gestite, utilizzate e acquisite da organizzazioni che malgrado riescano a manipolare in maniera del tutto "fraudolenta" le intestazioni dei loro messaggi, scavando un po' piu' a fondo ci rimandano alla loro origine, ovvero alla Russia.

Io a differenza degli altri che trattano argomenti Scammers non acquisisco dati per puro caso ma ogni giorno sono a contatto, sia attraverso i miei moltissimi profili sui Social Network, sia indirettamente con i miei Blog, sia proprio a contatto con loro come in questo momento che sto gestendo l'arrivo e l'invio di mail con 5 di loro.

Conosco questo problema come le mie tasche, mi ricordo perfettamente i loro volti, i loro indirizzi IP, le loro lettere i loro modi di fare e di impostare le truffe e, quando qualcuna di loro mi presenta qualcosa di nuovo per me è un motivo per approfondire.

Un grandissimo risultato l'abbiamo ottenuto al momento che io, in collaborazione con qualche altro amico, siamo riusciti a interrompere una sorta di "associazione" che esisteva tra queste organizzazioni, l'indirizzo IP 91.198.141.69 (gestito dall' ISP Digitux fornendolo in servizio all' HOST GOLDENLINE.

BIZ) e le immagini di diverse ragazze le quali riportavano tale IP in ogni loro connessione e come di consueto il loro account

Questo per far capire che unendo le forze possiamo realmente creare una difesa che disarma queste finalità spesso e volentieri distruttive.

A riguardo di questo "triangolo" di combinazioni che si era formato, ci sarebbe da scriverci realmente un libro, ma posso sintetizzarvelo dicendo che l'organizzazione Scammers, era riuscita ad acquisire identità forgiando di sana pianta gli headers (intestazioni in italiano) facendo rinvenire nelle e-mail che arrivavano a me e ad altre persone, un indirizzo IP che non aveva riferimenti di abuse, ovvero non presentava una autorità verso la quale inviare i LART (segnalazioni al fine di far effettuare alla società che gestisce la connessione e a quella che gestisce il dominio account una procedura chiamata TOS/AUP con la quale rivedono la possibile violazione di un profilo che come in questo caso presentava azioni fraudolente nell'acquisire e nell'apparire diverso dall'origine che aveva).

Il problema era che le intestazioni (che di seguito vedremo nei dettagli), presentando un indirizzo IP di una società come la di Zoetermeer NL non dava la possibilità di avviare procedure di segnalazione poichè questa azineda è stata creata alla fine del lucro per assoluto, infatti gestisce anche parte della telefonia che fa riferimento ai numeri 899....

Tags: , ,